Danza Contemporanea

La Danza Contemporanea è un' espressione corporea, che talvolta comprende anche la recitazione.

Tutta l'energia creativa è focalizzata sull'unico obiettivo di comunicare.
Il danzatore nella danza contemporanea è autore di se stesso, al quale il coreografo lascia molto più spazio creativo . L'improvvisazione diventa uno strumento indispensabile per la creazione coreografica. Una vera e propria tecnica di ascolto del proprio corpo e dell'ambiente, di interazione con altri corpi, grazie alla quale le idee e i concetti possono essere trasferiti al corpo e lì elaborati per realizzare il materiale coreografico che poi verrà inserito nello spettacolo. Attraverso l'improvvisazione ogni danzatore può sondare le proprie qualità di movimento, e ricercare un proprio specifico linguaggio.
L'improvvisazione permette di realizzare un evento unico e irripetibile, a cui solo il pubblico presente in quel momento può assistere, e ogni volta che una performance di improvvisazione prende vita è la ricerca che respira nello spazio scenico. Il pubblico viene invitato a scoprire quello che accade nel momento stesso in cui accade.

La Danza Contemporanea è rivolta a ragazzi e adulti.